Il Consiglio Direttivo di GuIT

Cariche Istituzionali

LOGO TUG

Presidente: Massimiliano Dominici

Nato a Pitigliano nel 1970, residente ormai da anni a Pisa, si occupa di tipografia digitale. Membro del GuIT dal 2004, è diventato membro amministrativo nel 2006. È stato direttore di ArsTeXnica dalla sua fondazione nel 2006 fino all'ottobre 2007. Autore di alcuni pacchetti per LaTeX, ha pubblicato articoli su TUGboat e ArsTeXnica.

LOGO TUG

Vice Presidente: Lapo Filippo Mori

Nato a Fiesole nel 1981, si interessa a LaTeX per scrivere la tesi di laurea triennale nel 2003; da allora ha continuato ad usarlo e studiarlo. Membro di GuIT dal 2003, è diventato membro amministrativo nel 2005 e vicepresidente nel 2007. È autore di numerose pubblicazioni su LaTeX sia su riviste italiane che straniere.

LOGO TUG

Tesoriere: Michela Natilli

Nata a Campobasso nel 1975 è assegnista e dottoranda alla Scuola Superiore Sant'Anna nel gruppo di ricerca di Non per Caso. Membro del Comitato di organizzazione del GuITmeeting, membro amministrativo e tesoriere del Gruppo dal 2005.


Membri del Consiglio Direttivo

LOGO TUG

Claudio Beccari

Claudio Beccari lavora con LaTeX dal 1986; il suo primo lavoro fu una modifica alla classe book e quindi, a stretto rigore, esso fu un lavoro in TeX. Definì i pattern per la sillabazione della lingua italiana, sperimentati prima sul main frame del Politecnico di Torino e poi caricati in CTAN dal '91. successivamente prese in mano la manutenzione del file di descrizione dell'italiano per quando si usa il pacchetto babel. Pubblicò il libro "LaTeX - Un sistema di editoria elettronica" preso Hoepli nel '91. Da quell'anno ha contribuito regolarmente alcuni articoli alla rivista della TeX Users Group, TUGboat, e ha partecipato ad alcune conferenze internazionali di TUG. Dalla fine degli anni '90 ad oggi è autore dei alcune collezioni di caratteri disegnate con Metafont e poi tradotte in formato Type-1; fra queste sono da segnalare le 944 polizze di caratteri greci, attualmente quelli di default quando si usa babel; inoltre i caratteri lxfonts, ispirati da quelli per le slide forniti insieme ad ogni distribuzione del sistema TeX, ma completati con le varianti matematiche. Ha collaborato con diverse case editrici nazionali e internazionali per la messa in opera di file di classe utili per le loro pubblicazioni. È curatore della "Introduzione all'arte della composizione tipografica con LaTeX" per il GuIT, di cui è membro dal diversi anni. Ha scritto tutti i suoi libri didattici con LaTeX, provvedendo anche ai disegni degli schemi elettronici eseguiti con macro per LaTeX. Ha recensito per TUGboat un certo numero di libri legati a TeX e/o a Latex, fra questi la seconda edizione del LaTeX Companion.

LOGO TUG

Gustavo Cevolani

Nato a Modena nel 1977, comincia a usare LaTeX all'università, fra i pochi in un dipartimento di Filosofia. Poco dopo comincia a collaborare a GuIT, diventando membro del consiglio direttivo nel 2004. Ha pubblicato alcuni articoli su ArsTeXnica, la rivista ufficiale del gruppo, e progettato il foglio di stile LaTeX per la rivista Logic & Philosophy of Science. Attualmente, continua a lavorare in LaTeX per la sua attività di ricerca in filosofia della scienza presso l'Università di Bologna.

LOGO TUG

Enrico Gregorio

Scoprì TeX nel 1983, ma cominciò a usarlo esclusivamente per la sua attività di matematico solo nel 1986; prima Plain e AMS-TeX, dal 1993 anche LaTeX, quando alcuni colleghi gli chiesero aiuto per l'edizione del volume degli atti di un convegno internazionale. Dopo quello ne seguirono altri cinque, più altri libri, fra cui anche due suoi. Autore di alcuni articoli su ArsTeXnica e TUGboat, oltre che di tre pacchetti presenti su CTAN. Fra i suoi impegni all'Università di Verona c'è l'annuale corso di LaTeX.

LOGO TUG

Gianluca Pignalberi

Nato a Cori (LT) nel 1972, ha incontrato TeX e LaTeX nel 1993 per la prima volta, non capendo niente della loro bellezza. Nel 1999, durante la sua tesi, è stato costretto ad usare LaTeX, e non lo ha più lasciato. Ha scritto il package cclicenses per comporre i logo delle licenze Creative Commons, ed è autore della classe usata a lungo per comporre Free Software Magazine. Alcuni suoi articoli su LaTeX sono stati pubblicati su Dev, rivista del Gruppo Editoriale Infomedia. La sua faccia tosta gli ha permesso di intervistare Donald Knuth (di cui conserva gelosamente i carteggi) e Frank Mittelbach (con Dave Walden, pioniere del TCP/IP).

LOGO TUG

Ottavio Giulio Rizzo

Nato a Luino nel 1970, s'accosta alla tipografia a sette anni dopo aver scoperto una macchina da scrivere in cantina; a quindici riprogramma il suo Atari 800 per creare nuovi caratteri; a diciannove scopre LaTeX e, per avere una scusa per usarlo, decide di diventare un matematico professionista. Ora come lavoro fa il papà, mentre nel tempo libero è un ricercatore universitario.

LOGO TUG

Raffaele Vitolo

Nato a Camerino (MC) il 1966, ha cominciato ad occuparsi di TeX intorno al 1990. Le sue basi in LaTeX sono dovute ad un relatore di tesi tipograficamente molto esigente. Ha composto per qualche anno la rivista "Note di Matematica" dell'Università del Salento. In questo periodo esigenze familiari superiori lo costringono a smanettare quando può…

Valid XHTML 1.0!  Powered by PHP!  Nota sul Copyright  Valid CSS!